giallo
Home Su racconti brevi poesie siciliano racconti lunghi la biddina poesie italiano poesie latino lucciola giallo proverbi romanzo storico ospiti fotografie montedoro link amici milano dizionario forum

 

       E' GIALLO  IL PANE DEL SUD

I carusi, poveri ragazzini siciliani, per un tozzo di pane, scendevano nelle viscere delle miniere di zolfo per risalire con pesanti carichi di minerale sulle spalle, centinaia di gradini insicuri, tra indicibili sofferenze: restavano storpiati per tutta la vita!

      

Un rantolo, e tacque! 
Per sempre. 

Le viscere di quella miniera che pane offrirti doveva, 
dolore e morte ti diede, 
imberbe "carusu" del sud.

Disceso con tanta speranza leggero, pesante salivi 
tra atroci dolori, rantoli, affanni e sudori,
e poi morte nel giovane cuore.

La mamma, gi nera di veste per lutti passati e futuri, 
in braccio ti tiene tra i fumi odoranti di zolfo e di morte. 

E' giallo il pane del sud!